• 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg

Mission

L'obiettivo è quello di soddisfare l'esigenze dei clienti offrendo loro un servizio rapido e di qualità.

Assistenza a domicilio

Tempestivamente sarà avvisato il tecnico più vicino a Te.

Call Center

Il nostro Call Center è a Vs. completa disposizione:
Tel 0831.961574
N° Verde 800-691040

Il modello di libretto per gli impianti termici, obbligatorio dal 1° Giugno 2014

DPR 74/2013 - comincia finalmente a definirsi il quadro della normativa relativa al controllo degli impianti termici.
Con il nuovo Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico (DECRETO 10 febbraio 2014  “Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 74/2013”) pubblicato sulla GU Serie Generale n.55 del 7-3-2014, comincia finalmente a definirsi il quadro della normativa relativa al controllo degli impianti termici.


Il nuovo dispositivo, prendendo atto del ritardo rispetto alle tempistiche di produzione dei modelli, che dovevano uscire lo scorso luglio, sposta con l’art. 1 le lancette dell’orologio avanti di un anno. Il decreto definisce il modello di libretto di impianto e i modelli di rapporto di efficienza energetica.
L’obbligo degli impianti termici di essere muniti di un "libretto di impianto per la climatizzazione" scatta quindi dal 1° giugno 2014. Il modello viene definito all’allegato I del Decreto.
Il libretto di impianto è obbligatorio per tutti gli impianti di climatizzazione invernale e/o estiva, indipendentemente dalla loro potenza termica, sia esistenti che di nuova installazione.


Il libretto di impianto viene generato dall'installatore assemblando le schede pertinenti alla tipologia di impianto installata; in caso di successivi interventi che comportano la sostituzione e/o l'inserimento di nuovi sistemi di generazione del calore e/o del freddo, di regolazione, di distribuzione, di dismissione, al libretto di impianto andranno aggiunte e/o aggiornate, a cura dell'installatore dei nuovi sistemi, le relative schede. in tal modo si avrà la descrizione completa nel tempo dell'impianto, comprensiva degli elementi dismessi, di quelli sostituiti e di quelli installati in un secondo tempo.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni --> Contatti

Normative

Aperta la nuova Campagna di Autocertificazione degli Impianti Termici ubicati in Brindisi e Provincia
Aperta la nuova Campagna di Autocertificazione degli Impianti Termici ubicati in Brindisi e Provincia

La Provincia di Brindisi comunica che dal 20 marzo 2017 e sino al 30 maggio 2017 è aperta la nuova Campagna di Autocertificazione degli Impianti Termici ubicati nei comuni del territorio provinciale fatta eccezione per i Comuni aventi densità superiore a 40.000 abitanti, quindi valida per i paesi di: Carovigno,...

Leggi tutto...
Patentino per i frigoristi

Il decreto n. 43 del 27 gennaio 2012 stabilisce che i tecnici e le imprese che eseguono interventi tecnici su impianti frigoriferi, condizionatori, pompe di calore estintori, antincendio e commutatori ad alta tensione ed altri apparecchi contenenti gas fluorurati ad effetto serra, per poter operare dovranno essere in possesso di...

Leggi tutto...
Obbligo certificazione impianto termico in Brindisi e provincia 2015-2016
Obbligo certificazione impianto termico in Brindisi e provincia 2015-2016

Il Comune e la provincia di Brindisi hanno reso noto che è stata prorogata la scadenza relativa al controllo del tuo impianto termico (caldaia) sino al 31 dicembre 2015 fatta eccezione per il Comune di Fasano. Gli utenti interessati sono invitati ad adempiere a tale obbligo di legge per non...

Leggi tutto...
Il modello di libretto per gli impianti termici, obbligatorio dal 1° Giugno 2014
Il modello di libretto per gli impianti termici, obbligatorio dal 1° Giugno 2014

DPR 74/2013 - comincia finalmente a definirsi il quadro della normativa relativa al controllo degli impianti termici.Con il nuovo Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico (DECRETO 10 febbraio 2014  “Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della...

Leggi tutto...
FACILE E VANTAGGIOSO, CON BEN IL 50% DI DETRAZIONE IRPEF.

Con l’' approvazione del DL 22 Giugno 2012 n° 83, SOSTITUIRE LA CALDAIA ESISTENTE CON UNA NUOVA AD ALTO RENDIMENTO E’ FACILE E VANTAGGIOSO, CON BEN IL 50% DI DETRAZIONE IRPEF. Chi può accedere alla detrazione?Ogni persona fisica, quindi i privati, che presenta la denuncia dei redditi può accedere alle...

Leggi tutto...

Numero Verde

Finanziamenti

News

  • 1
  • 2
  • 3

Conto termico 2.0 (normativa GSE)

Conto termico 2.0 (normativa GSE)

Conto termico, CT , efficienza energetica Il nuovo Conto Termico, in vigore dal 31 maggio 2016, potenzia e semplifica il meccanismo di sostegno già introdotto dal decreto 28/12/2012, che incentiva interventi...

19-Giu-2017

Attenzione, non far passare più di due a…

Attenzione, non far passare più di due anni per certificare il tuo impianto termico: norme e controlli periodici!

Cosa devi sapere sulla revisione e fumi della tua caldaia? Se possedi una caldaia devi effettuare dei controlli periodici, di seguito faremo chiarezza sull'argomento.

14-Mar-2017

Una soluzione innovativa per il vostro r…

Una soluzione innovativa per il vostro riscaldamento, il brevetto esclusivo Dual-Tech:

Il miglioramento costante e la continua ricerca di soluzioni innovative sono fattori determinanti per un’azienda. Radiant è riuscita a sintetizzare tutti i vantaggi di una caldaia istantanea con quelli tipici...

11-Feb-2017

Per migliorare la tua navigazione su questo sito si utilizzano cookies e tecnologie simili. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo. Scopri cosa sono i cookies